Siglato un accordo tra Centro Studi FUTURA e UNICAL-FONDAZIONE UNIVERSITARIA “FRANCESCO SOLANO”

Siglato un importante accordo tra il Centro Studi Futura e la Fondazione Universitaria “Francesco Solano” con sede presso il Dipartimento di Culture, Educazione e Società – Laboratorio di Albanologia dell’UNICAL – Università della Calabria.

La collaborazione si è concretizzata tenuto conto che il Servizio Civile Universale, la progettazione europea (Fondi Diretti), i fondi europei nazionali (PON) e quelli strutturali regionali (POR) ed anche il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), rappresentano oggi un’occasione sia per le associazioni e le aziende private che per le pubbliche amministrazioni e anche le Università.

Il Centro Studi Futura e la Fondazione Universitaria, nell’ambito delle rispettive funzioni, competenze e ruoli, si impegnano a collaborare in maniera sistematica per la realizzazione di un’azione congiunta mediante l’attuazione di programmi e progetti di Servizio Civile Universale, l’organizzazione di attività formative ed informative, di scouting finalizzate ad attività di indirizzo e supporto su tutte le opportunità offerte dalla Comunità Europea attraverso i relativi finanziamenti, diretti e indiretti, al fine di realizzare un fattivo programma di pianificazione e/o progettazione riguardante la valorizzazione del patrimonio linguistico e culturali della minoranza arbëreshe d’Italia.

Il Prof. Francesco Altimari

L’accordo è stato sottoscritto dal Prof. Francesco ALTIMARI, professore ordinario presso l’università della Calabria – dipartimento di lingue e scienze dell’educazione e il Dott. Carmelo CORTELLARO, Direttore Generale del Centro Studi FUTURA.

Professore ordinario del SSD dall’a.a.1991-92, il Prof. Francesco ALTIMARI, già borsista del DAAD (Deutscher Akademischer Austauschdienst) nel 1986 presso le Università di Mannheim (referente scientifico: prof.dr. Rupprecht Rohr) e Monaco di Baviera (referente scientifico: prof.dr. Martin Camaj), ha svolto attività di docenza anche presso le Università di Napoli “L’Orientale” (1991-92), Lecce (1993-97), Trieste (2000-01), “Cattolica” di Milano (2004-16); nelle Università di Monaco di Baviera (2002, 2005, 2009), Costanza (2008) [Repubblica Federale di Germania] e Praga [Repubblica ceca] (2015),nell’ambito del programma ERASMUS; in Master post-universitari di Linguistica e filologia albanese e balcanica presso le Università di Scutari, Tirana e Argirocastro [Albania] (2010-2016).

Il Dott. Carmelo Cortellaro

La Fondazione ha come obiettivo la promozione dell’istituzione, in Italia e all’Estero, dello studio e della ricerca in campo albanologico, nonché tutte quelle iniziative volte a promuovere la lingua e cultura degli Albanesi d’Italia e favorire gli interscambi culturali tra le comunità albanesi di area italiana e quelle di area balcanica. Ed in tal senso sostiene i processi d’internazionalizzazione della ricerca e della formazione dell’Università della Calabria tramite la gestione di appositi servizi e la partecipazione a iniziative congiunte con altri istituti nazionali e stranieri, con amministrazioni e organismi internazionali e in genere con operatori economici e sociali pubblici e privati.

D’altra parte, il Centro Studi FUTURA ha tra le sue finalità la promozione del Servizio Civile Universale, la promozione dello sviluppo socio economico, anche e soprattutto attraverso il lavoro mediante l’utilizzo delle opportunità dei fondi comunitari, nazionali e regionali del settore pubblico e privato nonché a tal fine l’attuazione di attività di accompagnamento, orientamento e scouting di bandi europei, nazionali e regionali al fine di fornire documenti, informazioni, approfondimenti circa le opportunità derivanti dai finanziamenti europei per enti privati e pubblici, sovracomunali e/o comunali e sulle possibilità di avvio di attività imprenditoriali giovanili e di lavoro e studio in Italia e nei paesi dell’Unione Europea.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*