Sportello Telematico Online – Catanzaro – Ingrid Bergman – Centro Studi Futura

Gli operatori volontari hanno realizzato uno sportello telematico online per offrire servizi ed informazioni alla società.

Sportello Informativo per la promozione dell’unione tra giovani
Attualmente, in una società dominata da incertezze, dalla disoccupazione e dalla precarietà economica, i media comunicano sempre più notizie su fenomeni di vari tipi di violenza giovanile che non è limitata solo a quella fisica, ma è anche di tipo psicologico attraverso l’esposizione delle “vittorie”, dei “trofei”, sulle pagine social. Molti adolescenti replicano delle condotte aggressive che reiterano nella loro quotidianità, ovvero, riproducono delle regole della vita sociale che gli sono state trasmesse in maniera diretta o indiretta. Questi comportamenti violenti possono scaturire spesso da numerose situazioni, come per esempio la mancanza di affetto in famiglia, o comunque nel gruppo d’appartenenza del giovane, che necessita di sicurezza e dialogo.
I volontari del progetto del Servizio Civile “Ingrid Bergman” di Catanzaro, hanno deciso di fornire un servizio informativo proprio per ridurre questi comportamenti, attraverso la creazione di uno sportello virtuale che verrà attuato tramite l’utilizzo dello strumento di messaggistica istantanea legato alle piattaforme di Facebook ed Instagram.
Le attività online avranno come principale scopo la promozione (attraverso il servizio di sportello informativo) dell’unione tra i giovani e la creazione di una serie di spazi virtuali attraverso i quali sperimentare degli esempi di democrazia partecipativa di modo da ridurre tutti quegli episodi di violenza giovanile, devianza o disagio che i giovani d’oggi possono essere costretti ad affrontare a causa della carenza di percorsi educativi presenti nella nostra società. Lo sportello vuole svolgere la funzione di punto d’ascolto per i ragazzi che si trovano in queste situazioni, ed insegnare a quest’ultimi come risolvere eventuali conflitti, riducendo notevolmente la segregazione sociale. Inoltre, lo sportello si pone come scopo quello di trovare nuove idee per il futuro dei giovani. Lo sportello informativo verrà attivato ogni Venerdì dalle ore 15 alle ore 18 e si propone di accogliere tutte le richieste d’aiuto provenienti dai giovani ed inerenti al programma.

Catanzaro, 10/09/2020

Firme Volontari

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*