Intervista a Maurizio Carnevali

LAMEZIA TERME – “Di arte si deve vivere e morire” dice Maurizio Carnevali, pittore, scultore e incisore calcografico calabrese.

Nel suo studio d’artista, tra quadri, disegni e statue, Carnevali mostra i suoi dipinti e spiega la bellezza, i grandi uomini del passato, e quanto potere ha avuto e ha tuttora la nostra terra.  Parla del re Italo, mostrando un dipinto da lui realizzato. Dice di essere orgoglioso dei suoi lavori, di quanto sia complicato ma allo stesso tempo gratificante ciò che fa, tutto ciò che realizza. Dalle sue parole traspare il suo amore per l’arte, la sua devozione ed i suoi sacrifici per percorrere questa lunga strada. Una strada complicata ma capace di dare tanto amore e soprattutto tanta cultura.

Quest’uomo rappresenta una parte fondamentale della nostra terra, un uomo che è rimasto e, soprattutto, che ha creato spazio ai giovani arricchendoli con le sue preziose lezioni.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*